LA 18° EDIZIONE SI SVOLGERA' DOMENICA 8 APRILE 2018.

Edizione 2017
IL TOSCANO FILIPPO MAGLI TRIONFA IN PERFETTA SOLITUDINE A S.GIOVANNI IN MARIGNANO
Dieci e lode per il fiorentino Filippo Magli vincitore di forza del 17° GP Colli Marignanesi, vittoria conquistata al termine di una splendida cavalcata solitaria quando mancavano una manciata di chilometri alla conclusione. Ha compiuto un vero e proprio capolavoro questo promettente toscano, che domenica prossima farà parte della nazionale italiana Juniores alla Parigi – Roubaix di categoria, bravissimo a resistere alla caccia degli immediati inseguitori, una dozzina, tra i quali c’erano anche diversi romagnoli. 
Anzi la giornata è stata buona per i corridori "di casa" che hanno occupato il secondo e terzo gradino del podio con il sammarinese Antonelli e con il longianese Buda, sempre presenti nel vivo della corsa. Quarto il vincitore della scorsa edizione il ferrarese Aleotti.
Dopo il via (209 iscritti  186partenti) la corsa  subito molto veloce si è accesa prima con un tentativo del bolognese Lepri dell’Italia Nuova, poi sono andati all’attacco l’emiliano Ferri della Noceto e il marchigiano Brega del Campocavallo. Sono rimasti in testa per una trentina di chilometri.  Nel finale di corsa si è scatenata la bagarre ed è stato Giovanni Aleotti a sgretolare il gruppo sul "muro" di Isola di Brescia. Dal drappello che si era appena formato in testa attaccava deciso l'empolese Filippo Magli che s'involava tutto solo ad 8 km dalla conclusione giungendo a braccia alzate sul prestigioso traguardo di Via Roma gremito di sportivi.Ad una ventina di secondi lo sprint del gruppo  che ha visto primeggiare il Sammarinese Antonelli(Alice Bike Elite Service) davanti a Simone Buda,a seguire Aleotti e l'umbro Pencedano

ORDINE D’ARRIVO
1° Filippo Magli (Stabbia)
km 96 in 2h 19’ 3” media 41,424;
2° Michael Antonelli (Alice Bike – Elite Service) a 20”,
3° Simone Buda (Italia Nuova),
4° Giovanni Aleotti (Sancarlese),
5° Nicolò Pencedano (Gubbio).

I tantissimi video e le foto le potrete trovare sulla nostra pagina fb cliccando qui:
https://www.facebook.com/Colli-Marignanesi-2017-251150099140/




Un passo indietro alla spettacolare edizione 2016:
GIOVANNI ALEOTTI "SBANCA" IL 16°G.P.COLLI MARIGNANESI

Il diciassettenne ferrarese della Sancarlese Phonix Borghi Bike anticipa i due compagni di fuga con i quali a dieci chilometri dalla conclusione aveva promosso l'azione decisiva.Splendido secondo il figlio d'arte Alexander Konishev (Ausonia Pescantina) ed ottimo terzo l'abruzzese Gian Marco Michini(Spelt Cycling).Ben 172 i partenti in rappresentanza di 8 regioni italiane ed un pubblico delle grandi occasioni presenti a questa classica della categoria Juniores che assegnava anche il Trofeo Franca&Staccoli.



Tutte le foto ed i video li potete trovare cliccando qui:
https://www.facebook.com/Colli-Marignanesi-2016-251150099140/



L''EDIZIONE 2017 SI SVOLGERA' DOMENICA 2 APRILE:


Franca & Staccoli....ci sarà!
La concessionaria Opel di Via delle Robinie a S.Giovanni in Marignano sarà ancora una volta vicina al G.P.Colli Marignanesi che nell'occasione sarà valida anche quale 4°Trofeo Franca & Staccoli.


Il bi-campione del mondo Juniores Diego Ulissi nella sua splendida vittoria in maglia iridata al G.P.Colli Marignanesi 2007.


Archivio 2015:
SPLENDIDA VOLATA VINCENTE DI  NICOLAS DALLA VALLE
PRIMA VITTORIA STAGIONALE PER L'ATLETA VENETO
San Giovanni in Marignano (Rimini) – Dopo una infinità di fughe, che hanno caratterizzato fino all’ultimo dei 96 chilometri il 15° G.P. Colli Marignanesi per Juniores (al via in 172), la conclusione in volata di un gruppo forte di una trentina di unità, ha visto prevalere nettamente il vicentino Nicolas Dalla Valle.
Sul podio altri due corridori extraregionali, mentre si è classificato quinto, come lo scorso anno,  il migliore dei nostri il longianese Davide Casadei della Sidermec – Vitali. Sino dai primi chilometri la corsa è stata un continuo susseguirsi di attacchi. Si è gareggiato sul classico circu
ito collinare di poco più di 14 chilometri da ripetere sei volte, più un giro finale di 23, con il muro di Brescia. Prima fuga di rilievo è stata del bolognese Enrico Cinti (Borgo Panigale), all’attacco per una decina di chilometri, durante il primo giro; al secondo giro allungano in tre, Lorenzo Tarantino (Noceto Nial), Matteo Donegà (Sancarlese) e Nicolò Gozzi (Sidermec Vitali), restano fuori per alcuni chilometri. All’inizio del terzo giro si porta al comando Massimo Orlandi (Sancarlese), che si prodiga in una coraggiosa azione. Al chilometro 43 il vantaggio del fuggitivo è di 1’ 25” sul gruppo. A mettere fine alla fuga di Orlandi è un altro Orlandi, Federico, della Sidermec – Vitali. Il tentativo dell’emiliano è durato oltre trenta chilometri, fino al 51°. Prova ad andare il fuga anche Luigi Falanga (Sidermec Vitali),  e poi altri tre Leonardo Metalli, Nicolò Gozzi (entrambi della Sidermec – Vitali), insieme a Matteo Melloni (Sancarlese).
Cede Gozzi, restano in testa Metalli e Melloni, raggiunti da Milano (Vini Fantini Nippo). I tre transitano al Gpm del 5° giro con 30” sui più immediati inseguitori fra i quali anche
Nicolas Dalla Valle. All’inizio dell’ultimo giro  sono accreditati di 55” sul gruppo. Al Gpm del muro di Brescia, Melloni transita da solo con pochi metri su Covili (Fonte Collina) e D’Alessandro (Italia Nuova), ma gli inseguitori sono lì a pochi metri. Tutto da rifare. Gli ultimi chilometri sono un contino susseguirsi di scatti.L’ultima azione di un sestetto viene annullata in prossimità dell’arrivo. Nello sprint si presentano in una trentina e Nicolas Dalla Valle vince nettamente, con dieci metri sugli altri. Grande successo di pubblico: più di mille persone lungo il percorso e altrettante sul vialone d’arrivo. Ha organizzato con la consueta bravura il Velo Club Cattolica con il patrocinio dell’amministrazione comunale.

Ordine d’arrivo: 1° Nicolas Dalla Valle (Pasta Sgambaro) km 96,200 in 2h 18’ media 41,826; 2° Francesco Di Felice (Vini Fantini Nippo), 3° Gregorio Ferri (Noceto Nial), 4° Matteo Zurlo (Pasta Sgambaro ), 5° Davide Casadei (Sidermec – F.lli Vitali), 6° Francesco Labbrozzi (Bevilacqua Sport), 7° Gianmarco Rossi (Team Coratti), 8° Stefano Trolese (Pasta Sgambaro), 9° Mirko Iafrati (Team Coratti), 10° Tiziano Lanzano (Foligno Porto S. Elpidio).

Visualizza tutte le splendide immagini ed i video dell'edizione 2015  cliccando qui:
https://www.facebook.com/pages/Colli-Marignanesi-2015/251150099140?fref=ts



Flash 8 aprile 2015:
Sono 190 gli iscritti alla 15° edizione del G.P.Colli Marignanesi
Rappresentati 22 team provenienti da 9 regioni italiane:
Questi i team che  saranno presenti domenica 12 Aprile:
Team Elite Service Campedelli, Sidermec F.lli Vitali, Pol.Villafontana, Sport Reno Team, Calderara STM,
Italia Nuova Borgo Panigale, Sancarlese Phonix,Ciclistica 2000, Noceto Nial, Postumia 73,
Villadose Angelo gomme, Bruno Gaiga Verona, Unicash Cipriani &Gestri, Secom Forno Pioppi,
Scap Foresi, C.C.Campocavallo, Rinascita, Fonte Collina Falgiani, U.C.Foligno - U.C.PSE,
Team Coratti Roma,Alfa Medika Vini Biagi Santegidiese, Bevilacqua Sport ,Vini Fantini, Top Girls Treviso






Archivio news Aprile 2014:
ROCCO FUGGIANO "SBANCA" IL  14°G.P.COLLI MARIGNANESI
Il pugliese della Gulp Garofalo Mobili domina a S.Giovanni In Marignano,arrivando tutto solo dopo un'azione di forza promossa ai meno 40 km dalla conclusione. Presente alla manifestazione il C.T. della nazionale De Candido.
Giornata primaverile con tantissimi sportivi presenti....ed ancora una volta è stata una grande corsa!
Il Video della corsa è qui:
http://juniores.ciclismo.info/gara_juniores_15369_2014_04_06_s._giovanni_in_marignano_rn_14_g_p_colli_marignanesi.htm

Sulla pagina Facebook Colli Marignanesi 2014 troverete tutte le foto.
Un primo click qui:
https://www.facebook.com/ettore.bartolini1/media_set?set=a.701231933267775.1073741969.100001429254888&type=1
Il Velo Club Cattolica ringrazia Ettore Bartolini, Roberto Andreoni, Giulia Pasini e Andrea Scarponi per le spettacolari immagini.....BUONA VISIONE!!!!!!



La grinta di Rocco Fuggiano tutto solo al comando...siamo sul muro di Isola di Brescia
mancano 10 km all'arrivo....e guardate quanti sportivi a bordo strada...spettacolare!!



Eccolo il Podio 2014





Comunicato stampa: 14° GP Colli Marignanesi - Trofeo Franca &Staccoli –G.P. Nuova Faos 

 

 

Con un’azione strepitosa Rocco Fuggiano, portacolori della GULP POOL VAL VIBRATA, ha dominato  il 14° GP Colli Marignanesi.L’atleta pugliese scattato quando mancavano  poco meno di 40 km dalla conclusione  si è presentato tutto solo a braccia alzate sotto il traguardo di via Roma. Alle sue spalle il lombardo Giovanni Pedretti, della Cremonese Arvedi, che ha tentato fino all’ultimo di raggiungere il suo avversario. A regolare il gruppo, giunto a 35 secondi dal vincitore, è stato Daniel Marcellusi davanti a  Federico Olei e a Davide Casadei.

Giornata primaverile e pubblico delle grandi occasioni a San Giovanni in Marignano per questa classica di inizio stagione. Sono stati 166 gli atleti che hanno preso il via da piazza Silvagni alle ore 14  e 30 in punto. I primi quattro giri sono stati caratterizzati da continui scatti e tentavi di fuga vanificati ogni volta dal gruppo. A due giri dalla fine Fuggiano è scattato subito dopo il Gpm di Santa Maria del Monte, e si è involato verso l’arrivo, resistendo anche sul durissimo strappo di Isola di Brescia.Alle sue spalle proprio in questo tratto Pedretti ha fatto il vuoto dietro di se cercando, inutilmente, di agganciare il battistrada.

Sul palco il vincitore ancora incredulo e commosso per l’impresa appena compiuta ha ricevuto anche i complimenti del CT della nazionale Rino De Candido, che ha assistito alla competizione.
Ottima come sempre l’organizzazione del Velo Club Cattolica.

Il vincitore ha percorso i Km 96,300 in 2 h 20’ alla media 42,200  kmh

 

1)      Fuggiano Rocco                      Gulp Pool Val Vibrata

2)      Pedretti Giovanni                     CC Cremonese 1891 Gruppo Arvedi    a    15”

3)      Marcellusi Daniel                     Asd Tutti a ruota U.C. Petrignano         a    35”

4)      Olei Federico                           Team Elite Service Cesenatico

5)      Casadei Davide                       Gs Sidermec F.lli Vitali

6)      Franzolin Giulio                        Work Service- Dynatek- MS Tina

7)      Di Felice Francesco                 Vini Fantini- Nippo

8)      Battistini Elia                            Gs Sidermec F.lli Vitali

9)      Radice Raffaele                       Spendolini Giammy Team

10)    Smarzaro Daniel                      Campana Imballaggi- Team Airone    

 

Giovanni Gaia        

 










 ARCHIVIO EDIZIONE 2013:

UN GRANDE FRANCESCO BARTOLINI TRIONFA AL G.P.COLLI MARIGNANESI
GUARDA IL VIDEO QUI:
http://www.italiaciclismo.net/gara_juniores_13379_2013_04_07_s.giovanni_in_marignano__rn_13_gran_premio_colli_marignanesi.htm



Podio 2013:
1°BARTOLINI   FRANCESCO   POL.SIDERMEC F.LLI VITALI
2°VIGILANTE   A.GABRIELE   POL.SIDERMEC F.LLI VITALI
3°FORTUNATO LORENZO       WORK SERVICE BRENTA

Per vedere le foto della corsa a cura di Ettore Bartolini e Roberto Andreoni,clicca qui sotto:
http://www.facebook.com/media/set/?set=a.515237525200551.1073741841.100001429254888&type=3
http://www.facebook.com/media/set/?set=a.516760915048212.1073741842.100001429254888&type=3
http://www.veloclubcattolica.com/



LA CRONACA
a cura di Giovanni Gaia

Un bel pomeriggio di sole ha fatto da sfondo alla 13a edizione del GP Colli Marignanesi.
Dei 192 iscritti sono stati146 i partenti ufficiali che si sono battuti sulle colline intorno all'incantevole San Giovanni in Marignano, tirata a lustro come sempre per questo ormai immancabile appuntamento primaverile del calendario della categoria Juniores. Perfetta anche l'organizzazione del Velo Club Cattolica che, come ogni anno, ha curato tutto nei minimi particolari.
La partenza ufficiale alle 14.30 da Piazza Silvagni.
Nei primi tre giri, la velocità sostenuta e costante del gruppo ha fatto si che i tentativi di fuga venissero riassorbiti in breve tempo. Al quarto passaggio sul GPM di Santa Maria del Monte prende il via l'azione coraggiosa, visti i 50 km che separavano ancora i concorrenti dal traguardo,dei due portacolori della Sidermec F.lli Vitali Bartolini e Vigilante, affiancati da Corradini dell'UC Petrignano. Alla fine del quarto giro i 3 hanno 50 secondi.Durante la quinta ascesa al GPM dai tre si stacca Corradini, mentre il  plotone viene guidato dalla Work Service. Il distacco rimane invariato fino allo strappo di Isola di Brescia dove dal gruppo esce Lorenzo Fortunato (Work Service) che riesce a recuperare secondi ai due fuggitivi. In fondo al rettilineo di via Roma si presenta dopo una splendida azione la coppia Sidermec F.lli Vitali che non disputa la volata, e va a vincere con Francesco Bartolini seguito al secondo posto da un ottimo Gabriele Vigilante. In terza posizione con un ritardo di un minuto giunge Fortunato, con alle spalle il gruppo regolato in volata da Sabatini (Vini Fantini- D'angelo & Antenucci).
Prima vittoria stagionale per Francesco Bartolini,colta sulle strade di casa e in una corsa  prestigiosa come il Gp Colli Marignanesi che nell'albo d'oro può vantare anche il successo, nel 2007, dell'allora campione del mondo Diego Ulissi.

 












Un passo indietro...riviviamo l'edizione 2012:
Doppietta Work Service Brenta al G.P. Colli Marignanesi-Comeca
1°Cristian Aretino 2°Simone Velasco 
 
Trionfale arrivo in parata dei due atleti veneti cari al presidente Levorato e diretti in ammiraglia dal DS Marco Gemin.Una grande azione di forza quella promossa del tandem della Work Service Brenta con Cristian Aretino straordinario protagonista assoluto della gara.
Pronti via subito va all'attacco con il compagno di club Ciaghi.
I due raggiungono un vantaggio massimo di oltre 2 minuti.Il corridore veneto rimane tutto solo sul "terribile" muro di Isola di Brescia posto ai -10 Km dall'arrivo.Qui Aretino sa resistere al prepotente recupero del gruppo che lo bracca da vicino.Riesce a scollinare con qualche metro di vantaggio mentre alle sue spalle,terminato il tratto più duro gli inseguitori rallentano di colpo.
Qui si decide la corsa.
In contropiede,dal drappello degli inseguitori con una perfetta scelta di tempo piomba su di lui il suo compagno di club Simone Velasco.I due,ben protetti dietro dai compagni di squadra,fanno il vuoto. Insieme volano "a tutta" verso l'arrivo di Via Roma nel cuore di S.Giovanni In Marignano,dove entrambi festaggiano a braccia alzate.Successo ad Aretino ed argento a Velasco.A trentacinque secondi,Simone Manfredi (Italia Nuova BorgoPanigale)vince lo sprint per il terzo posto anticipando l'azzurrino Francesco Pedante(Acqua&Sapone Masciarelli) ed il tricolore su pista Matteo Alban che va così a completare il trionfo targato Work Service Brenta.
E' questo il "verdetto finale" emerso da un'altra grande edizione di questa splendida manifestazione firmata organizzativamente dal Velo Club Cattolica e Patrocinata dal Comune di S.Giovanni In Marignano.Da segnalare la presenza sin dalle fasi di partenza del Sindaco Domenico Bianchi,il presidente di Comeca  Agostino Prediletto e Roberto Sartori titolare di Sartori costruzioni main sponsor della competizione. 

Ordine d'arrivo
199 iscritti - 178 partenti - 60 arrivati
Km 96,200 in 2.22'.00 media 40,648

1°Aretino            Cristian             Work Service Brenta Padova
2°Velasco           Simone              Work Service Brenta Padova
3°Manfredi          Simone  a 35"    Italia Nuova Borgo Panigale
4°Pedante            Francesco         Acqua&Sapone Masciarelli
5°Alban               Matteo              Work Service Brenta Padova
6°Marchi             Andrea              Team Nial Nizzoli
7°Masciotti          Luca                 Bovara Junior Team
8°Solina              Francesco         G.S.Gulp!
9°Cornacchione  Andrea              Team Airone
10°Marinozzi       Lorenzo            Rapagnanese


Disponibile il video ufficiale,cliccate qui:
http://www.italiaciclismo.net/gara_juniores_11041_2012_04_01_s.giovanni_in_marignano__rn_12_gran_premio_colli_marignanesi.htm



Arrivo 2012  1°Aretino 2°Velasco: è "doppietta" Work Service Brenta


VIDEO "LIVE" del passaggio sul "muro" di Isola di Brescia a 10 km dalla conclusione.
Per visionarlo cliccate qui:
http://www.facebook.com/#!/photo.php?v=3564545923165&set=vb.1558392791&type=2&theater


VIDEO "LIVE"della premiazione del podio palco d'arrivo.
Per visionarlo cliccate qui:
http://www.facebook.com/profile.php?id=100000534762202#!/photo.php?v=3564788089219&set=vb.1558392791&type=2&theater


Le FOTO del GRANDE Ettore Bartolini sono qui
http://www.facebook.com/#!/media/set/?set=a.330620373662268.77791.100001429254888&type=1&notif_t=photo_album_reply

Le FOTO del "nostro" Matteo Squadrani sono qui:
http://www.facebook.com/#!/media/set/?set=a.3262478613421.137528.1610885155&type=3


Continuate a seguirci....continueremo a pubblicare le splendide immagini della manifestazione.


Il Campione d'Italia Riccardo Donato festeggiato dai giovanissimi del V.C.Cattolica


Siamo in vetta al "muro" di Isola di Brescia..la grinta di Aretino tutto solo al
comando ancora con qualche metro di vantaggio sui più immediati inseguitori.


Piazza Silvagni:le premiazioni con i primi tre classificati festeggiati dalle Autorità.


Le Miss Alina,Laura ed Asia festeggiano il vincitore Cristian Aretino


Marco Gemin D.S. Work Service Brenta riceve il prestigioso trofeo alla società
del vincitore dal Sindaco Bianchi e dal Presidente del Velo Club Giorgio Gobbi.

 

 

 

Presentata la dodicesima edizione:

Mercoledì 28 marzo presso il teatro Massari in San Giovanni in Marignano è stata presentata ufficialmente la gara oltre alle squadre giovanili del Velo Club Cattolica,prossime al debutto  agonistico previsto per il primo week end di aprile.
Le immagini della serata di Ettore Bartolini.


da sx.Barbara Gamberini,Ivan Cecchini,Leo Cibelli(Ass.sport Cattolica),
Domenico Bianchi,Agostino Prediletto,Tonino Pasini,Giovanni Gamberini,
Giorgio Gobbi.

Il saluto del Sindaco di S.Giovanni In Marignano Domenico Bianchi

Il Sindaco Bianchi e A.Prediletto Presidente Comeca

L'intervento di Agostino Prediletto Presidente Comeca

Il team Esordienti e sotto la formazione giovanissimi 2012




NEWS 2012:
Cambia il finale di gara per l'edizione 2012.La prima parte di corsa è disegnata sul circuito classico di Km 14.500 comprendente lo strappo del "Girasole" (Via Murla)già teatro di gara nelle due passate edizioni(a proposito segnaliamo che anche l'ultimo tratto di strada dissestata che accompagnava gli atleti in salita nel punto più impegnativo del circuito è stato ASFALTATO perfettamente dal Comune di Saludecio nei mesi scorsi).Ma come detto la vera novità sarà il finale completamente ridisegnato.
Ecco cosa cambierà:saranno percorsi 5 giri(al posto dei classici 7)per poi affontare il giro finale lungo circa 24 Km per un totale complessivo di 96 chilometri.
Nel dettaglio,prima di arrivare nel centro abitato di Pianventena ai -4 dal passaggio sotto lo striscione d'arrivo,gli atleti svolteranno a destra attraversando la località di Isola di Brescia(negli anni questo tragitto era utilizzato comunemente dalle ammiraglie per tagliare il percorso) per poi andare ad affrontare lo strappo di circa 700 mt con pendenze che vanno dal 10% al 15%.Una salita breve ma impegnativa posizionata a dieci chilometri dalla conclusione.Giunti in cima gli atleti svolteranno a destra per poi (dopo mille metri di un nervoso falsopiano) andarsi a ricollegare(all'altezza del bivio di Via Murla)con il circuito classico.Ultimo GPM a Santa Maria del Monte e poi a tutta verso l'arrivo nel cuore di san Giovanni In Marignano.




 

22 Febbraio 2012
Diretta web per i Colli Marignanesi 2012!!!
Per il quarto anno consecutivo,grazie al lavoro del giovane webmaster Stefano Masi,due tra i maggiori siti italiani di ciclismo ,ovvero sia www.italiaciclismo.net e www.ciclismo.info garantiranno la diretta web dell'evento a partire dalle ore 14.25 del 1 Aprile.I continui e costanti aggiornamenti sull'andamento della corsa,la messa in onda di brevi filmati in leggera differita e qualche foto terranno sicuramente informati in tempo reale chi quel giorno non potrà essere presente a San Giovanni In Marignano.

14.2.2012
E' ufficiale il G.P.Colli Marignanesi sarà la prima prova della Challenge www.ciclismoweb.net juniores 2012.
Una grande soddisfazione per il nostro staff l'inserimento in questa prestigiosa challenge che racchiude lo ricordiamo,le venti migliori manifestazioni riservate alla categoria juniores che si disputeranno sul territorio nazionale.

GENNAIO NEWS:
CAMBIA IL FINALE DI GARA DEI COLLI MARIGNANESI....ALL'INSEGNA DELLO SPETTACOLO...seguiteci!!

 

 

Questo l’ordine di arrivo finale:

Tempo impiegato 2 h. km 100 media 39,735

Iscritti 203 – Partenti ufficiali 188 – Arrivati 62

 

1   Asti Omar                            Big Hunter Effepi Auto Seanese

2   Malucelli Matteo                    Calderara STM Riduttori

3   Pacioni Luca                         Sidermec F.lli Vitali

4   De Vitis Marco                      Team Airone

5   Maraffi Simone                     ASD Noceto Cycling Team

6   Marzi Francesco                    S.S. Aquila Ganzaroli

7   Voicu Andrei                        G.S. Ubaldo Signori

8   D’Angelo Cristiano                Farnese Vini D'Angelo&Antenucci

9   Friscia Lorenzo                     S.S. Aquila Ganzaroli

10 Di Sante Antonio                  Caffè Mokambo – Acqua & Sapone

GIA' DISPONIBILE IL VIDEO UFFICIALE.Per vederlo cicca su:
http://www.italiaciclismo.net/gara_juniores_7819_2011_04_03_san_giovanni_in_marignano_fc_11_trofeo_colli_marignanesi.htm




VISUALIZZA LE FOTO DELLA CORSA,CLICCANDO QUI:
http://www.facebook.com/#!/album.php?fbid=1769524490501&id=1610885155&aid=93029

VISUALIZZA LE FOTO DELLE PREMIAZIONI,CLICCANDO QUI:
http://www.facebook.com/#!/album.php?fbid=1795255493200&id=1594085237&aid=152497

Le fotografie sono di ANDREA SCARPONI,che naturalmente RINGRAZIAMO!!!
Un doveroso ringraziamento ai fotografi  ETTORE BARTOLINI e LEONARDO MORELLI

VISUALIZZA UN ALTRO FILMATO VIDEO DELLA CORSA ,CLICCANDO QUI:
http://www.youtube.com/watch?v=gvBLVtsPBng




30 Marzo 2011
Presentazione ufficiale Colli Marignanesi 2011:

Si è svolta ieri sera al Teatro Massari di S.Giovanni in Marignano,la presentazione ufficiale della manifestazione e dei team giovanissimi ed esordienti.
Tantissimi gli sportivi presenti al vernissage che hanno anche applaudito la festosa "passerella"dei mini atleti del Velo Club Cattolica ormai prossimi al debutto stagionale.
Vestiranno la  maglia della società giallorossa(presieduta da Giorgio Gobbi e guidata dai D.S. Christian Celli,Massimo Casadei e Massimo Cecchini)ben 21 giovanissimi e 6 esordienti.
Sono intervenuti in rappresentanza della città di S.Giovanni In Marignano il Sindaco Domenico Bianchi,il suo vice Claudia Montanari e l'Assessore Daniele Morelli.Hanno presenziato alla serata Il presidente del Crer Davide Balboni e Ferruccio Silipigni(C.P.Rimini).
Sono state spese parole di elogio per lo staff organizzativo,evidenziando come nei dieci anni trascorsi dalla prima edizione,la corsa si sia sempre più consolidata nel tempo,diventando un appuntamento fisso ed importante nel calendario gare della categoria juniores.
Cresce dunque l'attesa per la gara di domenica prossima 3 Aprile.
A San Giovanni In Marignano tutto è pronto per una nuova e spettacolare edizione dei Colli Marignanesi.


Teatro Massari 29 Marzo 2011
Da sx: Ivan Cecchini,il vice Sindaco Claudia Montanari,il Sindaco Domenico Bianchi,
l'Assessore Daniele Morelli ed il Presidente del Velo Club Cattolica Giorgio Gobbi.

NEWS 24 Marzo 2011
Scopriamo insieme le caratteristiche del percorso dei Colli Marignanesi 2011 
Per vedere lo Show 3D Video
clicca qui
http://www.mapmyride.com/routes/view/30268082#


 ...Tutte le anticipazioni sui team e sugli atleti iscritti...ad oggi ben 211!! 
Aggiornamento del 29.03.2011

Ecco una breve presentazione delle formazioni e degli atleti che saranno al via

Apertura dedicata al  Pedale Riminese ,(unica società  della provincia di Rimini a seguire la categoria junior).Il Team presieduto da Giovanni Gamberini schiererà una dozzina di corridori al via,per lo più tutti atleti che abitano tra Romagna e “prime” Marche.In questa formazione debutterà tra gli junior il cattolichino Federico Gaia(due vittorie con la maglia della Juvenes CIS l’anno scorso).Troviamo altri ex atleti del Velo Club Cattolica in questa squadra,come il passista Samuele Scarponi(abita a Misano Adriatico)ed i due scalatori riccionesi Matteo Squadrani e Filippo Tonelli.Una “piccola cartolina di apertura” per presentare questi quattro corridori naturalmente attesi a ben figurare dagli sportivi locali.Il "Pedale" è stato presentato ufficialmente  sabato 26 febbraio e segnaliamo che questa formazione organizzerà il campionato regionale emiliano romagnolo di categoria in programma a Rimini domenica 12 giugno.Anche la Sidermec F.lli Vitali di Sant’Angelo di Gatteo,assicura la propria presenza. Il team diretto da Walter Errico e Claudio Battelli,caro al Team Manager Daniele Muccioli e naturalmente al presidente Tarcisio Paolucci,ha presentato ufficialmente i suoi corridori domenica 20 febbraio a Milano Marittima. Ben sedici gli effettivi in sella per questa stagione,otto conferme ed otto new-entry.Il tricolore Luca Pacioni,plurivittorioso in tutte le categorie ed autore di un buon 2010 sarà la punta della squadra.Per lui,primo centro stagionale nella Coppa Achille Grandi domenica 27 marzo a Sant'Angelo di Gatteo.Michele Senni(già primo a Cerbara lo scorso 13 marzo e primo a Rapagnano la domenica seguente),Zennaro,Valdinosi attesi a ben figurare nelle gare particolarmente impegnative sotto il profilo altimetrico.Tra i secondo anno e già in evidenza nelle passate stagioni fanno parte del team Riciputi,Terenzi,Paganelli ed Antonelli.Validi primi anno(ex allievi nella Pol.Fiumicinese Fait),al debutto nella nuova categoria guidati dal veloce Castellani(4 vittorie per lui nel 2010)e Cristian Marini.Dall’Umbria arriva la conferma della partecipazione del Bovara Junior Team.Il tandem Marco Minni-Sandro Settimi confermato alla guida dei ragazzi presieduti da Roberto Favetta e dal vice Paolo Pallucchi.Tommaso Cesaretti al secondo anno nella categoria è campione umbro in carica e proprio attorno al corridore di Ripabianca di Deruta è stata costruita una valida formazione.Anche il sodalizio che ha la sua sede nel comune di Trevi-Perugia è stato presentato domenica 20 Febbraio ed ha già calendariato l'organizzazione di due importanti gare per juniores a Bovara il 22 maggio ed a S.Eraclio di Foligno domenica 28 agosto.Confermano la partecipazione anche due team abruzzesi.Iniziamo dal Team 999 Caffè Mokambo,che cercherà di bissare lo splendido successo ottenuto qui da Mattia Marcelli nell’edizione 2009. Pasquale Parmegiani,il Team Manager del sodalizio teramano,conterà sulla stretta collaborazione dell’ex prof.pescarese Lucio Di Federico che guiderà i ragazzi in ammiraglia.Una dozzina gli atleti a disposizione con già alcuni molto in vista a livello nazionale nell’attività invernale del ciclocross(Quarato buon 7° al tricolore di Roma.Francesco Pedante già vittorioso ad Alba Adriatica e secondo a S.Salvo,ottimo inizio per questo debuttante tra gli junior.Fa parte del team Francesco Parmegiani,ottimo scalatore e capace di centrare quattro vittorie in gare particolarmente impegnative nella stagione 2009.Sempre dall’Abruzzo arriva la conferma del sodalizio G.S.Guarenna 2000.Gianluca Ramondo,classe 93(ottime cose ha fatto vedere in salita questo ragazzo nel suo primo anno tra gli junior) sarà la punta di questa formazione in casacca giallo-verde che ha la sua sede in provincia di Chieti a Guarenna di Casoli ed è guidata dal D.S. D’Alonzo e presieduta da Severino Rossetti.Saranno undici gli atleti in gara con i colori dell’ Italia Nuova Borgo Panigale.Società sempre presente alla manifestazione e che figura nell’albo d’oro dei Colli Marignanesi,anno 2008 grazie ad Alexandru Catavei che vinse la corsa con una grande azione nel finale. La formazione bolognese presieduta da Oscar Olmi è stata presentata ufficialmente domenica 30 gennaio.Agli ordini dei D.S. Claudio Centomo,Alan Zucchelli ed Alessio Montanini tre confermati:Ciccone,Marino e Dallagi(e sul tunisino e campione arabo in carica i dirigenti bolognesi puntano molto,visto che egli nella stagione 2009 si impose in ben dieci corse).Cinque atleti arrivano a rinforzare il team dalla S.M.Codifiume tra i quali gli attesi Beghelli e Grillo.Inoltre segnaliamo che gli atleti dell’Italia Nuova Borgo Panigale nei week end che precederanno il debutto del 13 marzo si ritroveranno a Riccione per dei mini ritiri.Pedalando quindi sulle nostre strade, avranno l’occasione di conoscere da vicino anche il tracciato di gara dei Colli Marignanesi.Arriva pure la conferma della partecipazione della S.C.Faentina.Il presidente Annalisa Cavassi conterà ancora una volta sul lavoro dei tecnici Michele Coppolillo e Mauro Calzoni confermatissimi in ammiraglia,che guideranno una squadra molto completa sulla carta.La punta è quel Filippo Ranzi,diciottenne faentino,già tricolore ed azzurro plurimedagliato della pista, ottimo passista cronoman che è atteso ad una brillante conferma nel suo secondo anno da junior.Attese pure per le prestazioni dello scalatore ravennate Marco Pretolani ed i debuttanti nella categoria Bonetti,Maldera,Tassinari e Zama.Dalle Marche arriva la formazione del
Cycling Team FonteCollina,che ha la sua sede logistica a Monsampolo del Tronto e la sua base operativa a  S.Onofrio di Campli Teramo.L’anima di questo sodalizio,fondato l’anno passato  è il Team Manager Gabriele Pompa,mentre il Presidente è la signora Loredana Tranquilli.Dello staff fa parte l’ex prof.abbruzzese Antonio Franchi che fu a suo tempo valido gregario di Vito Taccone.In ammiraglia a dirigere i nove atleti ci sarà Sauro D’Ambrosio.Saranno cinque ragazzi di primo anno,tre di secondo con l’aggiunta del neo under Pompa a completare l’organico di questa giovane formazione.La Toscana è rappresentata per ora dal Team Big Hunter Effepi Auto Seanese.Sarà la "prima volta"al via dei Colli Marignanesi per l'agguerrito sodalizio pratese(tre vittorie e diversi piazzamenti di prestigio nel 2010) guidato dal D.S. Filippo Fuochi,presenterà allo start la squadra al completo,ovvero dieci atleti.
Annunciati al via anche gli atleti del Team Airone.Il sodalizio parmense in maglia bianco-arancio ha chiuso il 2010 con quattro vittorie  tra cui il titolo regionale emiliano con Matteo Milanesi e tanti piazzamenti tra i primi cinque.Il Team Airone,presieduto da Sergio Malpeli sarà diretto dal riconfermato tandem Emanuele Brunazzi-Enea Farinotti e schiererà al via sei atleti capitanati dal veloce Marco De Vitis.Vale la pena ricordare che questo sodalizio figura nell'albo d'oro recente della corsa.Nel 2009 terzo fu Mirco Maestri,mentre l'anno passato sempre terzo si classificò l'ottimo Andrea Rocca che si giocò(nell'arrivo a tre)la vittoria finale con Manfredi e Ravaioli.I ragazzi emiliani (nel mese di gennaio)hanno avuto già modo di conoscere il nostro tracciato di gara.Il mini stage che hanno tenuto a Riccione è stata l'occasione per pedalare anche sul circuito dei Colli Marignanesi.Altro Team marchigiano annunciato al via sarà la S.C.Villa S.Antonio Calstel di Lama.La formazione ascolana presieduta da Mario Capponi che vede in ammiraglia il D.S. Daniele Cocci  presenterà alla partenza quattro corridori.
Dalla Toscana arriva la conferma della gloriosa S.S.Aquila Ganzaroli di Ponte a Ema(società in cui militò il grandissimo Gino Bartali).Il presidente Renato Masini avrà in ammiraglia i  D.S. Alessio Lazzeri ed Alberto Iacchi che saranno alla guida di questo gruppo di junior annunciato molto rinnovato e rinforzato.Anforini è atteso a confermare quanto di buono ha saputo fare nel suo primo anno da junior,mente approdano al team fiorentino anche Lorenzo Friscia(vicecampione italiano allievi 2010)e due vittorie personali e gli ex allievi Francesco Acco e Simone Ciaccheri anche loro già a bersaglio l'anno passato.
In gara avremo cinque atleti dell' U.C. Foligno,realtà ciclistica umbra che segue tutte le categorie giovanili e che quest'anno ha allestito una valida formazione juniores,con Caldarelli e Piccardi già in evidenza nelle categorie inferiori.Giuseppe Donati è il presidente,mentre Luciano Piermatti sarà il direttore sportivo dei ragazzi in maglia verde-giallo-blu.
Cinque atleti allo start anche per l'U.S. Rapagnanese,formazione storica marchigiana che conferma la propria presenza.Ricordiamo che la compagine bianco-nera è presieduta dall'Avv.Silvio Benignetti e sarà guidata dal DS Virgili ed allestirà la gara junior di domenica 20 Marzo prossimo ad Archetti di Rapagnano.
Altra formazione attesa a ben figurare sarà la Farnese Vini-D'Angelo&Antenucci,diretta dal team manager Rocco Menna sarà ai nastri di partenza,con una dozzina di atleti.Alla guida l'ex prof.Fabrizio Orlando e Maurizio Colaiocco.Si tratta di un team di matrice abbruzzese con affiliazione plurima(il ramo molisano assumerà la denominazione di Feudi di S.Marzano)ed a tal proposito segnaliamo in organico lo scalatore Delmo Di Re,che gli sportivi romagnoli hanno conosciuto l'anno passato per il secondo posto nella classica di Tavullia ed il quarto posto nella prestigiosa Lugo-San Marino.Un ramo toscano per questo Team con due atleti(entrambi classe '94)la cui denominazione è G.S.Castelfranco Kiklos.
Tanti corridori per questa formazione "vivaio e satellite"  della Farnese Vini professionisti,oltre naturalmente a quella (allestita proprio quest'anno) degli Elite Under 23 con la medesima denominazione.
Il Team Cycling Noceto sarà presente al completo con i suoi dodici effettivi.Presidente del team emiliano è Danilo Zeffirini mentre in ammiraglia ci saranno l'ex professionista Ellis Rastelli(vincitore in carriera di una tappa al Giro d'Italia nel 2001) e Claudio Colombini.Sulla carta un team equlibrato con ragazzi competitivi su ogni terreno e con il cronoman Maraffi atteso a ben figurare in questo suo secondo anno nella categoria,così come i debuttanti Burlenghi,Belforti( vincente in quel di Montecchio-Re) e Seletti già vittoriosi l'anno passato tra gli allievi. 
Undici gli atleti al via attesi per i colori della Esinplast Spendolini Giammy Team Jesi.
La squadra del Team Manager Mario Bolletta,ha archiviato il 2010 con quattro vittorie,si presenta molto rinnovata.Passati tra gli Under 23,due protagonisti delle passate stagioni ovvero sia Ciccanti e Rubakha,sono tanti gli arrivi in casa jesina, tra i quali segnaliamo i primi anno Nico Lippi,Almario Ndoj e Michele Mencarelli,atleti già in luce nella scorsa stagione.
Conferma la propria partecipazione anche l'U.P.Calderara STM Riduttori.La formazione bolognese del presidente Dimer Rinaldi presenterà allo start dieci corridori.Sei secondo anno e quattro primo anno(tra i quali il nuovo arrivo G.Marco Serri).Una vittoria su strada l'anno passato,in terra veneta con il veloce ed atteso forlivese Matteo Malucelli(già quest'anno ottimo secondo a S.Angelo di Gatteo).Tanti romagnoli inseriti in questo gruppo sportivo da sempre presente nella categoria juniores e diretto in ammiraglia da Vanni Flamigni.
Saranno ben quindici gli atleti della F.N.Mengoni Campocavallo di Osimo alla partenza.Il Team Manager Emilio Paolini ed il D.S.Mario Austero(in ammiraglia siederà anche Vittorio Puerini) hanno allestito una squadra che si presenta sulla carta competitiva su ogni terreno.Cenci,Brignoccolo,Menchi,Lorenzini(1°a Guarenna nel 2010) ed il fabrianese Scotini(campione marchigiano a cronometro l'anno passato)tra i confermati più attesi mentre arrivano dagli allievi lo scalatore Tamenghi(campione marchigiano su strada allievi 2010) ed il completo Igor Tamburrini,corridore ascolano di Offida plurivittorioso l'anno passato,in maglia Recanati Marinelli Cantarini.(buon terzo già a Rapagnano domenica 20 marzo)e Macculi buon secondo al debutto in terra umbra a Cerbara.
Da segnalare l'impegno organizzativo di questa formazione a livello juniores con l'allestimento di ben tre corse quest'anno.Queste le date:1 Maggio a S.Maria Goretti Ap,15 Maggio a Campocavallo di Osimo e per concludere 7 Agosto a Casenuove di Osimo.
Sempre marchigiana è la Rinascita Porto Potenza Picena.Il Presidente Giancarlo Baldoni ed i D.S. Lorenzo Carota e Rocco Castellucci potranno contare su otto atleti,metà dei quali debuttanti nella categoria junior.
Dall'Abruzzo arriva l'iscrizione della Gulp!Pool Val Vibrata,società che da tanti anni allestisce una formazione juniores.Saranno sei i ragazzi abbruzzesi(diretti da Maurizio Toro),tra i quali il figlio d'arte Fabrizio Roscioli.
Al via ci sarà la riminese(la sede è a Torriana) A.S.D.Dilettantistica Idea Ruote A.R.Team al via con il suo unico rappresentatnte Edoardo Rossi.
Dalla toscana ritorna a distanza di qualche anno ai Colli Marignanesi la formazione pistoiese Ubaldo Signori Guarducci Habisol.Ricordiamo le due vittorie nella nostra corsa(anno 2003 Francesco Tomei e stagione 2006 Micheal Palumbo)del sodalizio toscano guidato dal presidente Antonio Mantellassi e dal suo vice Maurizio Poltri.In ammiraglia ci saranno Primo Mori(che nel 2010 qui vinse con il "suo" Manfredi) e Mauro Niccolai.Una formazione rinnovata con nove atleti tra cui segnaliamo il rumeno Voicu che ha fatto vedere ottime cose nelle categorie minori e che si è già piazzato nelle prime gare stagionali.
Ultimi Team in ordine di iscrizione annunciati al via: Club Corridonia Simec Fanton Cicli Paletti.


...Continuate a seguirci....
aggiornamenti a cura di Ivan Cecchini



NEWS GENNAIO 2012
L'azienda Franca&Staccoli Chevrolet conferma il sostegno agli organizzatori per il 2012.
La concessionaria Chevrolet di via Delle Robinie a S.Giovanni In Marignano fornirà le autovetture ufficiali del 12° Gran Premio Colli Marignanesi.

NEWS GENNAIO 2012
Continuano le nostro interviste agli addetti ai lavori.Saliremo direttamente in ammiraglia a conoscere i tecnici della categoria juniores che con le loro squadre nel corso di queste ultime annate sono stati protagonisti sulle strade di tutta Italia.
Quindi continuate a seguirci perchè conosceremo insieme le formazioni juniores 2012.Nella nuovissima rubrica interna "Teams and Riders" ,le anticipazioni sulla prossima stagione agonistica in diretta dalle varie sedi di società.Ampio spazio verrà dato all' "Angolo interviste" altro link interno che ci permetterà di far conoscere gli attesi futuri protagonisti della categoria Juniores.
Andremo anche casa dei corridori....SEGUITECI.....  






FACCIAMO UN PASSO INDIETRO ALLA SCORSA EDIZIONE DEL 3 APRILE 2011

GRANDE AZIONE DI ASTI CHE "BRINDA"AI  COLLI MARIGNANESI - G.P.COMECA
Grande prova di forza del toscano di Casalguidi-Pistoia Omar Asti a San Giovanni in Marignano. L’atleta della Big Hunter Effepi Auto Seanese,diretto da Fiippo Fuochi centra così la sua prima vittoria stagionale.Asti è stato autore di una prova veramente maiuscola.La cronaca della corsa lo vede già componente del drappello evaso dal gruppo dopo circa di gara insieme ad altri 6 atleti.Di comune accordo riescono a tenere a debita distanza il gruppo ed al km 62  il numero dei fuggitivi aumenta fino a 13.La linfa dei nuovi arrivati permette a questo drappello di uomini di mantenere un vantaggio di circa un minuto fino all’ultimo giro.L'ultima ascesa di Santa Maria del Monte,mette le ali ad un tandem" tutto toscano",infatti  si avvantaggiano in due, Francesco Marzi(Aquila Ganzaroli) ed Omar Asti(Big Hunter), i quali riescono anche a respingere la spinta veemente del gruppo che cerca in tutti i modi di farsi sotto.Il finale è al cardiopalma.Ai - dall’arrivo i fuggitivi vantano ancora 22 secondi di vantaggio.Il gruppo in lunga fila indiana è lanciatissimo all'inseguimento del tandem di testa, riuscendo ad  agganciare i 2 fuggitivi proprio sul rettilineo d’arrivo posto in Via Roma.Qui Omar Asti,compie il suo capolavoro.Nonostante i quasi in avanscoperta riesce a contenere magistralmente il ritorno de gruppo vincendo meritatamente l’11° edizione del Trofeo Colli Marignanesi-G.P.Comeca.Matteo Malucelli(Calderara STM) anticipa Luca Pacioni(Sidermec F.lli Vitali) per la piazza d'onore ed il resto degli oltre cinquanta atleti componenti il plotone di testa.
Segnaliamo ancora una volta la straordinaria affluenza di sportivi(grazie anche alla splendida giornata di sole)accorsi a S.Giovanni In Marignano.
A festeggiare gli atleti tante le autorità presenti ad iniziare dal primo cittadino marignanese Domenico Bianchi e l'Assessore Daniele Morelli.In rappresentanza della federazione il vice presidente regionale Barbara Gamberini ed il presidente provinciale Ferruccio Silipigni.Presente sin dalle prime battute della corsa Agostino Prediletto, presidente Comeca spa, main sponsor della corsa. 

Benvenuti nel sito ufficiale del G.P. Colli Marignanesi -Trofeo Franca&Staccoli gara ciclistica Juniores.

La manifestazione si disputa ogni anno a San Giovanni in Marignano - Rimini.

All'interno del sito troverete tutte le informazioni utili oltre alle spettacolari immagini della corsa.

NEWS:L'edizione 2018 del G.P. Colli Marignanesi Juniores si disputerà Domenica 8 Aprile
 
Oggi ci sono stati già 44343 visitatori (110580 hits) qui!
=> Vuoi anche tu una pagina web gratis? Clicca qui! <=